Ho scoperto yoga sulla terrazza di un palazzo veneziano in una calda serata di primavera, nel lontano 2001. Quella sera, col supporto dell’insegnante, andai a testa in giù per qualche secondo, nella posizione della verticale con le mani. Ritornata a testa in su, la prima cosa che esclamai, rinvigorita, fu: “Ma fare yoga è come ritornare bambini!” Da allora lo yoga non mi ha più lasciato. Nell’arco degli ultimi tredici anni, ho praticato una varietà di stili solo per capire che yoga è UNO.

Possiedo un diploma ottenuto da Triyoga Education a Londra e accreditato dal British Wheel of Yoga e un diploma di 200 ore riconosciuto da Yoga Alliance completato in India con A.G. Mohan, studente ventennale di Krishnamacharya, uno dei padri dello yoga moderno. Proseguo il mio percorso di studio in yoga tradizionale con il Maestro Swami Joythimayananda dell’Ashram Joytinat di Corinaldo (AN) e con Ilaria Perni del Kashi Kriya Centre di Perugia. Continuo a essere ispirata da insegnanti di fama internazionale, con cui frequento, regolarmente, seminari di aggiornamento.

Insegno lezioni settimanali a Fabriano (AN) e Nocera Umbra (PG), organizzo seminari e ritiri estivi internazionali e collaboro con varie testate editoriali.