Grazie_bookabook-1

Gli ultimi giorni di ogni anno mi connetto con il sentimento di gratitudine. Ecco i miei grazie di questo ricco 2015:

E’ stato un bellissimo inizio a partire dalla purificazione con il Panchakarma, l’esperienza di Yoga Nomade, e l’incontro con l’Amore. Sono grata di aver bruciato del karma, di essere rimasta aperta alla grazia e aver finalmente incontrato il compagno di questo viaggio – amico, alleato e amante che mi nutre con la sua attenzione, presenza, saggezza, dolcezza, e ascolto… Grazie dal cuore…

Nel mio lavoro-nonlavoro di insegnante di yoga sono immensamente grata:

… della possibilità di aiutare le persone a ritrovare il respiro, a riscoprire il corpo, a entrare in contatto con la loro purezza

… di insegnare yoga a così tante belle anime che, con il loro esempio e le loro buone parole, mi ispirano, incoraggiano e rinnovano il loro affetto ogni giorno

… di aver avuto la possibilità di approfondire la parte terapeutica dello yoga che può complementare il processo di guarigione per vari disturbi, condizioni o stadi di vita – dal mal di schiena, all’ernia, fibromalgia, scoliosi, fertilità, disturbi alimentari, ansia/attacchi di panico, depressione, gravidanza, nevrosi, ecc.

… di aver studiato con insegnanti di fama mondiale

… degli spazi che hanno ospitato le mie lezioni… La mia seconda casa…

Sono grata del mio percorso interiore, sempre in fieri:

… di imparare a capire l’origine di certi pensieri, dinamiche e reazioni

… di aver compreso l’impatto delle emozioni, non espresse, non canalizzate e non trascese, sul corpo

… di aver esperito l’importanza di praticare il rilassamento consapevole e di prendersi cura di se’ a un livello profondo

… di aver imparato a vivere con piu’ leggerezza dando spazio alle priorità e ai doveri spirituali a scapito delle preoccupazioni, dei costrutti mentali e delle distrazioni o felicita’ accessorie

… della mia famiglia che e’ sempre li’ pronta come una rete di salvataggio…

…E sono grata della mia prossima avventura di con-vita nella campagna umbra con tutte le prospettive, visioni e intenzioni che questo passo porterà per l’anno venturo.   

Rimango infine sempre grata di ESSERE...